caminetto ad angolo classico Archivi - Termoidraulica Due A

pexels-engin-akyurt-1435511-1280x853.jpg

Settembre 12, 20220

Il caminetto è da sempre il punto focale di una casa, attorno al quale si attiva la frenesia di una famiglia e sempre lì attende una pausa dal corri corri quotidiano.

Scegliere di affidarsi alla potenza del caminetto e al suo valore estetico per riscaldare casa e definire l’arredamento richiede attenzione nell’individuare il modello adatto. Vuoi rischiare di ritrovarti con un camino che stoni con l’arredo oppure che non sia delle dimensioni adatte?

Questo articolo ti aiuterà a decidere quale tipo di caminetto è giusto per te. Ti parleremo dei due modelli principali, evidenziandone i punti di forza e di debolezza, per concludere con il nostro consiglio.

Caminetto Classico o Moderno?

Principalmente possiamo parlare di due modelli: quello classico alimentato a legna e dalle linee essenziali e il caminetto ad angolo moderno che prevede l’utilizzo di pellet o altrimenti presenta un’alimentazione a gas.

Un classico caminetto ad angolo ha un aspetto tradizionale, con il focolare e la mensola dall’estetica essenziale e lineare. Può presentare inserzioni con mattonelle che sottolineano il lato rustico.

Un moderno camino ad angolo si distingue per un design più contemporaneo, con un inserto elettrico o a gas che conquista grazie alla sua elevata personalizzazione. Si trasforma in un’opera d’arte attorno alla quale riunirsi.

Vediamo più nel dettaglio le caratteristiche principali di questi modelli.

Il caminetto classico

Come già detto, il caminetto classico è il modello tradizionale a cui siamo abituati ed è la prima immagine che si presenta alla mente quando sentiamo la parola “camino”.

Il potenziale del caminetto ad angolo classico risiede nella possibilità di installarlo proprio nelle case che hanno mantenuto intatto il fascino storico valorizzandone lo stile rustico. In questo quadro non può mancare la magia che il fuoco propaga durante i mesi invernali.

Il caminetto moderno

Il caminetto ad angolo moderno prende le linee più marcate dell’antenato per levigarle.

Lascia che lo sguardo si posi sulle linee essenziali della cornice dove il protagonista del quadro è la danza del fuoco.

Un moderno caminetto offre diverse soluzioni sia per quanto riguarda i colori e gli stili, sia per l’alimentazione. Infatti potresti installare un caminetto a pellet oppure uno a gas e la magia resterebbe pari a quella del modello classico.

Conclusioni

Non esiste uno stile perfetto: ogni camino che sia classico o moderno, mantiene il suo fascino elevato; ciò che deve essere perfetto è la sua collocazione all’interno degli spazi in modo da valorizzar e definire con cura l’arredamento.

Quindi per valutare quale modello adottare nella tua casa, è importante poterlo visionare dal vivo per notare i dettagli che fanno la differenza.

Per questo motivo, nel nostro showroom abbiamo dedicato una parte solo ai caminetti. Passa a trovarci: ti aiutiamo a scegliere con stile!



La soddisfazione del cliente al centro del nostro lavoro

Progetti realizzati